Ricette News ed eventi

Get informed about our latest news and events

Le Brioches col tuppo di Sonia La Rosa

o usato 2 g di lievito, 225 g di liquidi in totale. Impastato la sera e messo in frigo per 12 ore.

Formato le brioche e lasciate lievitare per circa 2 ore, pennellate con tuorlo e poca panna e cotte a 200° per 15 minuti. Siccome restavano troppo chiare, ho aumentao di altri 3 minuti,ma forse non dovevo perché credo si siano cotte un ninnino più del dovuto.

Morbide morbide, moooolto buone… mi son scofanata due briosciazze colme di gelato per pranzo.

265 g mix MaxFree

2 g lievito fresco

20 g zucchero

100 g latte

125 g acqua

25 g strutto (li rende molto morbidi, più del burro e poi in Sicilia la ricetta verace è questa)

4 g sale.

Impastare tutto tranne sale e strutto. Una volta che la pasta è appiccicosa ma liscia, unire sale e strutto ed impastare ancora uin poco. Mettere in ciotola, coprire con pellicola e mettere in frigo una notte. L’indomani mattina formare 5 palline da 90 g, (ne avanzerà un poco per una brioche senza tuppo :- D ) che dovranno essere lavorate benissimo affiinché siano molto lisce. Formare 5 palline da 10 g ciascuna e metterle sulla sommità delle brioche. Sistemare su placca coperta da carta da forno, coprire con pellicola e con strofinaccio e lasciare lievitare per circa 2 ore (da me c’erano 30°). Pennellare con tuorlo e poca panna e cuocere a 200° per circa 15 minuti (meglio mettere una ciotola con acqua nel forno per creare un ambiente umido).

Leave a Reply

Your email address will not be published.