Ricette News ed eventi

Get informed about our latest news and events

Millefoglie con mascarpone e cacao di Sonia La Rosa

Ingredienti e procedimento pasta sfoglia:
50 g Maxfree, 200 g acqua un pizzico di sale. 240 g margarina da sfogliatura. Formatura di pastello, stesura pastello, posizionamento al centro del rettangolo di margarina, poi 2 pieghe a 3 e due pieghe a 4. In questo caso senza riposo in frigo perché con questa margarina non serve

Ingredienti e procedimento Millefoglie

2 rotoli di pasta sfoglia senza glutine

zucchero a velo senza glutine

per la crema:

1 uovo

100 g zucchero

250 g mascarpone

2 cucchiai di cacao amaro extra fondente senza glutine

150 g panna montata

100 g cioccolato fondente senza glutine per la finitura (facoltativo)

Procedimento

Scalda il forno a 180°.

Srotola la pasta sfoglia, rifiniscila sui bordi e ritagliala in un rettangolo di circa 35 cm x 25 cm.

Riponila con tutta la carta da forno su una teglia.

Bucherella l’intera superficie con i rebbi di una forchetta e coprila con altra carta da forno ed una seconda placca posizionata sopra la sfoglia (serve a non farla gonfiare).

Cuoci per 30 minuti.

Tira fuori la sfoglia dal forno e aumenta questo a 210°.

Rimuovi la teglia e la carta da forno e spolvera generosamente la sfoglia con zucchero a velo.

Inforna nuovamente e cuoci per circa 5 o 6 minuti o fino a coloritura (se hai la modalità ventilata è meglio).

Tira fuori la sfoglia dal forno e, mentre è ancora calda, ritaglia 5 strisce usando un coltello seghettato.

Mentre la sfoglia raffredda, prepara la crema.

Monta benissimo l’uovo con lo zucchero, finché non ottieni una massa chiara e spumosa.

Incorpora il mascarpone (senza lavorarlo troppo) e poi il cacao.

Monta la panna ed incorporala alla crema, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarla.

Versa la crema in una sacca da pasticceria munita di beccuccio piccolo e liscio.

Decora il primo rettangolo di sfoglia con delle strisce di crema contigue.

Copri con il secondo strato di sfoglia e decora con crema.

Continua allo stesso modo per un totale di 5 strati ma senza decorare l’ultimo con la crema.

Gira di 90° il millefoglie e disponilo su un vassoio.

Decora la sommità del dolce con delle punte di crema e sistemalo in frigo nell’attesa.

Fai fondere il cioccolato fondente e stendilo su delle strisce di acetato posizionate su un silpat.

Quando il cioccolato inizia a rapprendere, ritaglia dei dischetti e due rettangoli che serviranno a coprire le estremità del dolce.

Se fa caldo, sistema il cioccolato in frigo fino a totale cristallizzazione.

Stacca i rettangoli di cioccolato e sistemali alle estremità del dolce, mentre con dei dischetti e dei triangoli decora la sommità del dolce.

il video di Sonia
https://www.youtube.com/watch?time_continue=1&v=ZtLM8jUhxBQ

e non dimenticate di visitare il suo blog ! https://www.lacassataceliaca.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.